Location

Il coinvolgimento sociale è nelle radici del KNIR sin dalla fondazione dell’Istituto nel 1904, dettata soprattutto dalla volontà di studiare gli archivi vaticani che erano stati aperti poco prima: una fonte unica di informazioni sulla storia culturale, politica e religiosa dei Paesi Bassi e l'Europa.

Dal 1933 l’Istituto ha sede in via Omero, a Valle Giulia. Il KNIR è situato in un contesto unico, in un imponente edificio neorinascimentale alle porte di Villa Borghese. L’edificio, frutto della collaborazione tra l’ingegnere italiano Gino Cipriani e l’architetto dell’Aja Jan Stuyt, fu ultimato nel 1933 e inaugurato in quello stesso anno alla presenza di Benito Mussolini.

MussoKNIR
Negli anni successivi, fino al 1991, tra i compiti principali dell’Istituto vi era quello di proteggere gli interessi culturali olandesi. Oggi i compiti dell’Istituto sono definiti soprattutto da un punto di vista accademico.

Dopo il centenario, celebratosi nel 2004, l’Istituto si è visto riconosciuto lo status di “Reale”.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.