Chi siamo

Istituti Scientifici Olandesi all'Estero (NWIB)
Il KNIR è il più grande e antico dei cosiddetti Istituti Scientifici Olandesi all’Estero (Nederlandse Wetenschappelijke Instituten in het Buitenland, NWIB). Gli altri istituti si trovano a Firenze, Atene, Istanbul, Rabat, Ankara e San Pietroburgo. Gli istituti sono gestiti dalla stessa amministrazione responsabile del KNIR. Insieme essi contribuiscono in modo significativo alla qualità della presenza delle università olandesi all’estero, mirando a una crescente sinergia.

Unione Internazionale degli Istituti di Archeologia, Storia e Storia dell'Arte in Roma
Il KNIR funge da anello di congiunzione tra il mondo universitario olandese e le istituzioni scientifiche internazionali e italiane presenti a Roma, promuovendo i contatti tra le stesse mediante conferenze e congressi. In quanto membro dell’Unione, il KNIR prende parte alle attività scientifiche internazionali che si svolgono nella capitale. La cooperazione con le istituzioni sorelle italiane ed estere costituisce la base del ruolo d’intermediario che l’Istituto svolge in Italia per i Paesi Bassi. Con più di trenta istituti, centri didattici e culturali internazionali, la città di Roma è un crogiolo di prospettive cosmopolite.

Unione Romana Bibliotheche Scientifiche (URBS)
Il KNIR aderisce all’Unione Romana Biblioteche Scientifiche (URBS), un consorzio di dodici biblioteche appartenenti a istituti internazionali che operano nell’ambito delle scienze umanistiche. Il catalogo del KNIR è consultabile online attraverso il catalogo generale URBS, come anche i cataloghi degli altri istituti internazionali di Roma.

Ambasciata olandese a Roma / Ambasciata olandese presso la Santa Sede
Il KNIR contribuisce alla diffusione della cultura olandese attraverso manifestazioni culturali, come presentazioni di libri o concerti, spesso organizzati in collaborazione con l’Ambasciata olandese a Roma o altri enti culturali.

Altri partner
Oltre ai partner citati, il KNIR vanta una lunga serie di collaborazioni formali e informali nei Paesi Bassi, in Italia, in Europa e altrove, con università, musei, archivi e comuni, e con organizzazioni ed enti appartenenti sia al settore pubblico sia a quello privato.

Cookies help us deliver our services. By using our services, you agree to our use of cookies.